Casella di testo:                               
                                 Ma gay si nasce? 

Oggi qualcuno, forse più di uno, si affanna ad inculcare nella testa della gente che gay si nasce, non c'è nulla da fare, ....e poi, gay  è anche "bello 
e trend". La presenza gay dilaga, ...accompagnata da news e sondaggi artefatti, che seminano menzogna a piene mani! 

E’ tutta una mastodontica montatura, tesa a normalizzare una problematica  psico-comportamentale ...che normale non è..., poiché  contro natura, contro il buon senso, contro il comune sentire, contro il comune senso del pudore, contro ogni moralità e Verità ...impressa a fuoco nell'intimo di ogni uomo! 
Ed anche se si arriverà artificiosamente al completo sdoganamento sociale e alla legalizzazione di tale condotta, ...purtuttavia, ...essa non sarà mai conforme al bene, al buono e al bello, ...a cui l'animo umano anela! 
Il 'falsario' mischia le carte in tavola, chiamando bianco ciò che è nero e, nero ciò che è bianco, ...la patologia, il peccato, la perversione e la degradazione morale come cose belle, appaganti e desiderabili. 

Comunque, quando un bambino nasce, nell'arco dei primi tre anni si fanno innumerevoli analisi e visite per vedere se gode di ottima salute o bisogna sottoporlo a qualche terapia. E' un preciso dovere farlo, poiché la salute del bimbo ...come dell'adulto va salvaguardata, e non si tralascerà alcunché per assicurare una vita dignitosa e salubre al "paziente", ...piccolo o grande che sia. 

Il corpo dell'uomo è tempio dello Spirito Santo. Non bisogna in alcun modo lasciare che il corpo umano rattristi lo Spirito. Dio ci dona i medici ed i luminari della scienza per curare il corpo da qualsiasi infermità. 
Ora, se col tempo si ha la sensazione che qualcosa non va, sia a livello fisico, spirituale o psichico, bisogna ...per amore verso il proprio corpo e verso Dio, intervenire con gli opportuni correttivi medici. 
Se un uomo nasce cieco (Gesù guarì anche il cieco nato!), cerca in tutti i modi di acquisire la vista (pare che oggi, ci siano dei nuovi strumenti in grado di dare, anche se parzialmente, questa gioia ai ciechi!), se un fanciullo nasce con le anche difformi (nei primi tre mesi di vita si fa l'ecografia delle anche), i genitori hanno il preciso dovere, verso il bebé e verso Dio, di fare quanto necessario affinché il bambino da grande non ne abbia a soffrire per questa patologia, ecc.! 

Così, anche se per fumosa ipotesi, l'omosessualità fosse ‘genetica’, cioè si nasce omosessuale, non si tralascerà nessuna cura umana (...adesso presente, ...e che dà anche ottimi risultati!) per ristabilire l'ordine interiore, così come Dio desidera. 
Infatti, tantissimi studi seri in tema hanno dimostrato che dall'omosessualità si guarisce (...se evidentemente si vuol guarire!). 
Noi abbiamo il preciso dovere di curarci, come abbiamo il dovere di mantenerci integri nelle opere e nelle azioni.

C'è una differenza enorme tra l’omosessualità e l'ostentazione gay! 

Ciò che è da biasimare, non sono certo le persone afflitte da tale disturbo, ...ma l'atto omosessuale in se ...e coloro che ‘orgogliosamente’ propagano l’omosessualismo e la confusione  dei sessi su larga scala!
Mai si condanna il peccatore (degno di misericordia e comprensione) ma sempre il peccato ...da stigmatizzare ed evitare! 

L'atto omosessuale è conseguenza di una devianza comportamentale, oppure ...è semplicemente una perversione viziosa, ...in entrambe i casi si può ovviare al disordine interiore con i comuni mezzi a nostra disposizione, come ...la terapia psico-medica o sforzandosi nel dominio di sé e nella purezza di cuore, ...che arreca innumerevoli benefici sia al corpo che allo spirito!
La persona omosessuale è solo da incoraggiare, amare e seguire con fraterna compassione.
In conclusione, se uno vuole venir fuori dall'omosessualità i mezzi oggi ci sono ...e sono anche scientificamente provati con testimonianze dirette, ...ma se un soggetto non vuole sottoporsi ad alcun trattamento, a nessuna terapia ...e vuole rimanere nel proprio stato (...a volte solo vizioso e per nulla patologico!), ...è libero di farlo. 
Ma evidentemente, non si può assolutamente affermare che si nasce omosessuali e non c'è niente da fare: ...nulla di più falso e disarmante, ...anche verso coloro che ignari, vivono il proprio stato omosessuale senza speranza, con profonda tristezza e melanconia ...e purtroppo, sono in tanti!

Vedi anche: l'omosessualità 



© Comeunafonte