Casella di testo:                                                      Non per altro  

I nemici incalliti di Cristo Gesù, ...quelli che ne fanno una questione di vita o di morte, si interessano in modo molto attivo di politica, essi vanno in massa a votare, animati da spirito tenebroso e non certo perché hanno a cuore le sorti ed il benessere della collettività. 
Alcuni, ...parecchi, si prodigano in campo politico solo per i propri interessi, altri per l'affermazione delle proprie idee, ...anche di natura religiosa, specie al mondo d'oggi …e sono davvero in tanti. 
Pensiamo solo per un attimo a quanti fanno parte a vario titolo di lobby di potere e sistemi di pressione politica, per fare approvare o meno una legge qualsiasi, ma che alla fine risulti conveniente ed auspicabile per accrescere il proprio "malloppo" o prestigio! 
Quante multinazionali impelagate in politica, lucrano sulla contraccezione ed il controllo delle nascite, ...quante in campo economico hanno interessi enormi, per esempio, per l'adozione o meno dei cibi transgenici, ...quanti gruppi ancora, si battono accanitamente per la depenalizzazione dell'eutanasia (la dolce morte!), l'aborto e perfino per la pedofilia ed il libero amore (…bestiale!), ...potrei continuare ancora, ma …non voglio dilungarmi oltre. 
Tali signori non sono per niente disgustati dal pensiero di costruire una nuova concezione di Europa, di tipo del tutto "luciferino" …e senza anima. E le singole, ‘losche attività politiche’  a cui dedicano anima e corpo, più o meno palesemente, sono tutt'altro che poche! 
In tanti, senza distinzione alcuna, sono ben felici e contenti del disinteresse cristiano-cattolico, per loro è una marcia in più, forse la decisiva, ...per attuare i loro "sulfurei piani nefasti"…! 

Cristo Gesù ci dice: "Siete il sale della terra", il che vuol dire che come minimo ...dovremmo essere in grado di influenzare almeno un certo, …si spera cospicuo, numero di persone... e, si è ‘sale’ non estraniandosi dalla politica o patteggiando per questo o per quel signorotto di turno, quando magari fa comodo, ma inserire nel contesto della vita sociale ...il Vangelo! 
Innanzitutto con la nostra vita e testimonianza, e poi con il Testo scritto. 
Non certo obbligando o tacciando di condanna eterna chi non è cristiano, ...bensì amando, testimoniando e pregando ...come ci ha insegnato Gesù! 

Durante gli anni del 1300, la guerra fra perugini, guelfi e ghibellini, Santa Caterina da Siena si trovò alle prese con un perugino (lei era senese, dunque una "nemica") arrestato, che doveva essere giustiziato il giorno dopo. 
Andò nel carcere e passò tutta la notte con lui e, mentre il perugino bestemmiava, Caterina da Siena pregava ...tutta la notte, così fino a quando, all'alba ...il perugino si convertì e, prima di morire chiese a Caterina da Siena di stargli vicino e di accompagnarlo al patibolo! 

Lo stesso San Francesco d'Assisi, ...non subì alcuna violenza dal Sultano, il feroce Saladino che sventrava i cristiani e li spellava vivi! 
Perchè Francesco andò da lui per pregare e, non fece altro che dimostrargli come amava un cristiano. Il Saladino lo rimandò indietro insieme ad alcuni prigionieri senza fargli alcun male, ma anzi... elogiandolo. 
Questo è il "potere evangelico": ... è il potere dell'Amore! 

I Santi si interessavano eccome di politica, ...lo facevano testimoniando il Vangelo, non per altro!
 


© Comaunafonte