Mezzi di disinformazione organizzata

 

Con la posizione assunta subdolamente, in merito al referendum sulla ‘procreazione insistita’, il ‘Corriere della sera’ ha gettato via la "maschera"...si è manifestato per quello che è in realtà, ...uno strumento di "disinformazione organizzata" in mano a potentati economici che hanno come obiettivo occulto: ...disorientare, disinformare e disarticolare i cattolici!

 
Forte  delle  ingenti  risorse  di  cui dispone, al pari di

‘La Repubblica’ (altro mezzo di "comunicazione ultra-sulfurea"!), svolge una capillare, quanto subliminale opera di demolizione di tutto quanto è riconducibile in qualche modo alla Persona di Cristo Gesù.
Gli ignari lettori ...in buonafede, credendo di leggere opinioni in "gran voga" ed editoriali con "firme illustri" ...in realtà assorbono veleno deleterio sia per l'anima che per i sensi ...e, sono accompagnati pian pianino, quasi per mano ...sino allo svaporìo ...della vera Fede.

Occorre più che mai operare controcorrente, certi ...che larga parte di quanto riportato dai media in genere, non è per nulla conforme al vero, alla morale e
al pensiero cristiano, ...e, rinvigorire la preghiera personale, come più volte ci invita a fare ‘la Donna vestita di sole’ ...Colei che presto o tardi schiaccerà il capo del dragone infernale e dei suoi laboriosi adepti terreni.

 

 

 

© Comeunafonte