Casella di testo:                                                 


 

                            

                                Un secolo complicato

L'insoddisfazione regna ...sovrana! 
Tutto passa velocemente, ...anche i rapporti stabili di coppia, spesso sono 
esautorati o mal vissuti!
Nulla più ci appaga, ...purtroppo si cerca altrove ciò che abbiamo 'sotto il naso', 
con l'illusione che la prossima volta saremo più felici, ma ciò non accade mai:
...è solo una semplice illusione, ...un miraggio sulfureo! 
 
Il messaggio comune è quello detto ...in gergo sociologico: "l'americano"! 
Cioè il pensiero diffuso dai film hollywoodiani ...e, dalla propaganda nostrana,
da cui deriva pure la moda del 'carpe diem' (...ogni lasciata è persa!). 
 
Se ci pensiamo, è la mentalità predominante di questo 'secolo tanto complicato', 
dove tutto è ...aleatorio, passeggero, effimero ...delirio consumistico': 
- la passione è più importante dell'amore; 
- il divertimento è l'unico scopo della vita; 
- devi essere come la massa (...belante!) per stare bene; 
- i soldi non contano, ma se non ce n'hai non avrai donne;
- la 'libertà' (...o meglio 'il libertinaggio') è un valore al di sopra di tutto (...e di tutti, a volte!); ecc.. 

Tutto ciò accade perché ci si è allontanati in maniera '...apparentemente
 irreversibile' dall'Unica VIA VERITA’ e VITA!

Taluni  poveretti poi (...per esempio), ...rintanati nelle ‘fogne mediatiche’, 
oramai, ...già ‘ragionano con le gonadi’ ...e sono molto numerosi !
 
Annoiate e tristi

Una donna




© Comeunafonte