Annuncio televisivo

 

Per tutti gli amanti del pettegolezzo, per i guardoni, per coloro che, poco avvezzi al ragionamento, preferiscono lasciarsi vivere usando il meno possibile le proprie facoltà mentali e, per coloro che disdegnano l’uso appropriato dei neuroni e del telecomando.

 

                                                      

 

Per la serie 'l’uomo è ciò che guarda e ciò che mastica', ecco a  voi, a grande richiesta,  il ritorno del  ‘Grande fardello’ , …un contenitore ripieno di amenità e sconcezze di ogni genere, ...ricco di spudorate messe in scena a ciclo continuo. Colmo di lacrime facili e false, con annesso 'confessionale' color rosso-sulfureo, usato ad arte per render pubblici i propri sintomi di demenza pre-senile e manifestare al pubblico pseudo-bavoso, incollato al piccolo schermo, la propria pochezza psico-intellettuale e le proprie manìe ossesso-latenti.

Buona visione.

 

 

 

 

 

 

 

© Comeunafonte